Saldatrici per isole robotizzate

corotrat_LOGO

Modulo di saldatura per integrazione su sistemi automatici estremamente compatto ma con pressioni fino a 1200kgF di spinta sull’asse del cilindro, profondità utile 500mm (con possibilità di dimensioni diverse su richiesta) la base è a richiesta e su specifiche del cliente. Tutta la pneumatica si trova a bordo come la distribuzione del liquido di raffreddamento. Ad essa è possibile abbinare il quadro di controllo che potrà essere a media frequenza in caso d’utilizzo di trasformatore ad inverter o in AC, (in questo caso la limitazione viene data dal vano che conterrà il trasformatore sulla ST500) Il quadro oltre a gestire unicamente la parte di saldatura potrà avere la possibilità di dialogare con un sistema di comunicazione adatto all’isola robotizzata in cui verrà integrato (Profibus, Devicenet, Profinet, etc.) inoltre su richiesta sarà possibile avere la gestione per il riconoscimento della presenza e validazione della quota dei dadi nel caso si voglia abbinare il tutto ad un carica dadi automatico Dengensha.

Sono disponibili altri sistemi con sbraccio di dimensioni diverse come la ST300 identica alla ST500 che differisce unicamente per la dimensione dell’area utile.

Saldatrice testa doppia DT 500

DT 500

ST

SERIE ST500

Comments are closed.